Favola: il ragazzo invisibile (per ragazzi)

INTRODUZIONE: ciò che è indescrivibile, poichè non esiste oppure perchè è invisibile, sarà sempre considerato migliore di ciò che è reale.... la sua immagine limpida, pura e sconosciuta...lo rendeva invisibile e pensato perfetto .ma..
INIZIO
Favola: Il ragazzo invisibile
C'era una volta, nel mondo delle favole, un giorno di sole che seguì ad una notte di pioggia, il sole e l’arcobaleno del cielo fecondarono l’acqua di un mare calmo con la loro luce, fu così che dalla sabbia bagnata dal mare illuminata dal sole, nacque un essere invisibile, che uscì dal mare e si incammino per la terra in cerca di uno scopo di vita.
Egli arrivò In un lontano paese, arrivò non si sa da dove, era un ragazzo che di certo non era come gli altri, forse era meglio… forse era peggio, non si poteva capire, egli era infatti un ragazzo invisibile.
Egli non lo si vedeva, egli non rifletteva la luce..ma lo si sentiva e gli si parlava..per questo chi aveva avuto a che fare con lui, lo riteneva molto bravo, lo riten...

Leggi tutto l'articolo