Fedez riceve un no da Obama per un selfie

In questo periodo Fedez si trova a San Francisco, per impegni di lavoro e  ha raccontato quello che gli è successo:”La storia è questa, stamattina mi sveglio alle 8 di mattina, vado in palestra, mi metto sul tapis roulant e inizio a correre, guardo di fianco a me e c'è Obama che fa la cyclette.
E il mio istinto di italiano non mi ha tradito, perché la prima cosa che avrei voluto fare era quella di prendere il cellulare e urlare "foto foto foto".
Però ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità, ho aspettato che si mettesse a fare la panca di fianco a me, dicendomi "hey man, good morning"… Io gli ho detto "sorry, can I take a picture with you?".
Lui mi guarda, con questo sorriso da presidente americano e mi dice: "No".
Il desiderio non è stato esaudito,e Fedez si ritiene comunque onorato di essersi trovato al suo fianco una delle personalità più acclamate della storia: "Quando la tua giornata inizia facendo palestra con Obama, come puoi stupirti più di così?".
Non c'è una foto che tes...

Leggi tutto l'articolo