Felipe Massa, Pilota di Formula 1

  Felipe Massa Felipe Massa podium - 2014 Italian Grand Prix (02).jpg Felipe Massa nel Gran Premio d'Italia 2014 Nazionalità Brasile Brasile Altezza 166 cm Peso 59 kg Automobilismo Casco Kubica BMW.svg Categoria Formula 1 Squadra Williams Williams Carriera Carriera in Formula 1 Esordio 3 marzo 2002 Stagioni 2002-2015 Scuderie Sauber Sauber Ferrari Ferrari Williams Williams Miglior risultato finale 2º (2008) GP disputati 229 (227 partenze) GP vinti 11 Podi 41 Punti ottenuti 1067 Pole position 16 Giri veloci 15 Statistiche aggiornate al Gran Premio del Messico 2015 Felipe Massa (San Paolo, 25 aprile 1981) è un pilota automobilistico brasiliano, in forza alla Williams in Formula 1.
Nel corso della sua lunga carriera nella massima categoria automobilistica ha corso al volante di Sauber, Ferrari e Williams.
Ha conquistato 11 Gran Premi, 16 pole position ed è salito 41 volte sul podio, conquistando oltre 1000 punti iridati.
Dopo Michael Schumacher è il pilota ad aver disputato più stagioni (8 consecutive) e più Gran Premi (139) al volante della Ferrari in Formula 1.
  Biografia Come suggerisce il suo cognome, Massa è di origine italiana, essendo il nonno emigrato da Cerignola, in Puglia, negli anni venti.[1]   Il 1º dicembre 2007, nella chiesa di Nossa Senhora do Brasil a San Paolo, è convolato a nozze con Raffaella Bassi, storica fidanzata sin dai tempi della Formula 3000.[2] La coppia ha un figlio, Felipinho, nato il 30 novembre 2009.[3]   Carriera Le formule minori Massa iniziò a correre con i kart all'età di 9 anni, continuando fino al suo esordio nel 1998 nel campionato brasiliano di Formula Chevrolet dove arrivò quinto per poi vincerlo la stagione successiva.
Nel 2000 si trasferì in Europa per gareggiare nella Formula Renault italiana ed europea, vincendo entrambi i campionati.
Invece di proseguire con la Formula 3 preferì gareggiare nel campionato Formula 3000 Euro-Series dominando il campionato con 6 vittorie in 8 gare.
  Formula 1 2002-2005: Sauber e collaudatore Ferrari   Massa alla guida della Sauber C24 nel Gran Premio di Gran Bretagna 2005 Visti i buoni risultati ottenuti nel settembre 2001 gli venne offerto di prendere parte ad alcuni test con la Sauber, scuderia di Formula 1, sul circuito del Mugello.[4] Il pilota brasiliano fece registrare ottimi tempi sul giro,[4] tanto che la scuderia svizzera decise di ingaggiarlo per la stagione 2002, proponendogli un contratto annuale con un'opzione per i successivi due anni a favore della squadra elvetica.[5] Pur se la velocità era evidente, Massa nella [...]

Leggi tutto l'articolo