Feriti da crollo albero, Pm Roma indaga

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – La Procura di Roma ha aperto un’indagine in relazione alla caduta, avvenuta ieri, di un albero che ha causato il ferimento di due persone, uno in modo grave.
Nel procedimento, coordinato dal procuratore aggiunto Nunzia D’Elia, si ipotizza il reato di lesioni.
I magistrati hanno delegato le indagini alla Polizia locale per svolgere una serie di accertamenti e chiarire a chi spettasse la manutenzione dell’albero: se al servizio Giardini del Comune o a una società privata nell’ambito di un appalto.