Festival del Cinema Europeo di Lecce: Così i Bandi

La Direzione del Festival del Cinema Europeo si rivolge ai registi per informare che i bandi di concorso sono in scadenza.
In particolare per la prossima edizione è ancora aperto fino al 29 Gennaio il bando per la sezione non competitiva di documentari italiani Cinema e Realtà per dare visibilità a temi sociali e culturali e proporre riflessione e approfondimento su argomenti ed eventi della realtà contemporanea.
L'iscrizione al tradizionale Concorso di cortometraggi Puglia Show per giovani registi pugliesi under 35 scadrà – invece - in Febbraio.
È realizzato in collaborazione con il Centro Nazionale del Cortometraggio e con Augustus Color.
Quanti avessero superato l'età possono partecipare fuori concorso nei limiti dello spazio disponibile.
La principale competizione ufficiale riguarda i lungometraggi europei Ulivo d’Oro: dieci film in lingua originale, sottotitolati in italiano, presentati in Anteprima Nazionale assoluta, al vaglio di una Giuria Internazionale che assegnerà premi a: Miglior Film Europeo, Migliore Fotografia; Migliore Sceneggiatura e il Premio Speciale della Giuria.
La Giuria Fipresci assegnerà il Premio Fipresci; saranno assegnati anche: Premio di 5.000 Euro, Premio Cineuropa, Premio Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani al Miglior Attore Europeo, Premio al Miglior Attore Europeo non protagonista, Premio del Pubblico.
  Il Festival ospiterà i registi e gli attori per presiedere i forum che seguiranno ciascuna proiezione.
Vi sono poi sezioni volte ad omaggiare i protagonisti della cinematografia italiana ed europea.
Il Festival - diretto da Alberto La Monica e Cristina Soldano - è in calendario a Lecce dal 18 al 23 Aprile.
Sito www.festivaldelcinemaeuropeo.com

Leggi tutto l'articolo