Festival di Cannes 2019, gli abiti top (e flop) del primo red carpet

Alla fine, i dubbi dell’attesa si sono subito dipanati: è stato l’affezionato Haider Ackermann a vestire Tilda Swinton, già consacrata icona di stile e tra le prime regine del red carpet di questa 72esima edizione del Festival di Cannes, che si conferma tra i più glamour del pianeta. Julianne Moore, in un verde brillante, ha scelto Dior. Eva Longoria, Alberta Ferretti. Non sono poi passate inosservate Gong Li, Araya A. Hargate e Alessandra Ambrosio, che hanno prediletto creazioni realizzate da Ralph & Russo. Ma tanta bellezza ha saputo rivelarsi anche nei dettagli…

I TREND DAL PRIMO RED CARPET - Sembrano voler lanciare insieme dalla Croisette il trend del reggiseno a vista Selena Gomez e Chloë Sevigny. Molto sexy anche i sandali dalle punte esagerate indossati da Charlotte Gainsbourg, fasciata in un minidress di Saint Laurent. I flash dei fotografi sono stati tutti per lei e per Javier Bardem, con le scarpe-pantofola in velluto, elegantissimo e impeccabile. Originale, come la giacca...

Leggi tutto l'articolo