Fettuccine di semola di grano duro con cozze e vongole…profumo di mare!

Sarà il sapore unico della pasta fresca, sarà la semplicità dei profumi…ma questo piatto per noi sa di mare, di sole, di relax.
Tipico dei nostri pranzi domenicali - soprattutto quando il sole ci ricorda che prima o poi la primavera arriverà! - accompagnato da un buon vino fresco e da un dolce goloso, non ha nulla da invidiare ad una bella trattoria sul mare…se non per  il mare! …perché non deliziarci con questo semplice ma gustosissimo piatto? Buon week end! Ingredienti (per 4 persone) 500 gr di vongole 500 gr di cozze 400 gr di fettuccine fresche (oppure 250 secche) vedi la mia ricetta pasta fresca http://sembrasemplice.myblog.it/2016/02/12/la-pasta-fatta-casa-semola-grano-duro-facile-veloce/ ½ bicchiere di vino bianco 1 spicchio d’aglio Peperoncino Olio Extravergine di oliva q.b Prezzemolo q.b.
  Tempi Preparazione: 5 minuti Cottura: 10 minuti Vi aspetto anche con il vostro “MI PIACE” sulla mia pagina facebook BLOG SEMBRA SEMPLICE …il vostro sostegno è importante!   Tempi Preparazione: 5 minuti Cottura: 10 minuti   Ingredienti (per 4 persone) 500 gr di vongole (ma va bene anche 1 kg se vi piacciono abbondanti) 350 gr di pasta (preferibilmente lunga come spaghetti) ½ bicchiere di vino bianco 1 spicchio d’aglio Peperoncino Olio Extravergine di oliva q.b Prezzemolo q.b.
  Procedimento Pulizia delle vongole Le vongole devono spurgare almeno mezz’ora (meglio se 1 ora, anche 2) in acqua leggermente salata.
Il che vuol dire che quando comprate le vongole, aprite la retina, le sciacquate sotto l’acqua corrente e poi le mettete in una ciotola capiente, contenente acqua e sale.
Lasciate spurgare per almeno mezz’ora.
Passato il tempo necessario, sciacquate molto bene le vongole sotto l’acqua corrente, magari aiutandovi con un colino.
Poi prendete le vongole e selezionatele per bene, mi raccomando perché questa è una fase importantissima.
Prendete le vongole una per una: 1)      Eliminate le vongole rotte o aperte o vuote 2)      Sbattete le vongole una per una su una parte dura (tavolo, tagliere, lavandino).
Se vi sono delle vongole piene di sabbia si apriranno o perderanno dei granelli evidenti…eliminate anche quelle   Pulizia delle cozze Le cozze vanno pulite dalle incrostazioni di terra e di alghe.
Ecco i principali passaggi: 1)       Prendere ciascuna cozza ed eliminare  la barbetta (bisso) che si trova tra le due valve.
2)      Raschiatura: sfregare per bene ciascuna cozza sotto poca acqua corrente con una spazzola dura o un coltello.
3)      Man [...]

Leggi tutto l'articolo