Finalmente una medaglia: Tania di bronzo!

* video: * * video: Prima medaglia azzurra ai Mondiali di Roma, la conquista Tania Cagnotto, terza e medaglia di bronzo nel trampolino da 3 metri donne.L'incantesimo è rotto: l'Italia conquista il primo metallo prezioso ai Mondiali di casa grazie a Tania Cagnotto.
La bolzanina, dopo il quarto posto nel trampolino da un metro che le aveva lasciato un po' di amaro in bocca, conquista la medaglia di bronzo nel trampolino da 3 metri piazzandosi terza alle spalle dell'imbattibile cinese Guo Jingjing, che non perde una gara da 9 anni, e della canadese Emilie Heymans.388,20 il punteggio della Guo, al nono oro mondiale della carriera, 346,45 quello della Heysmans, 341,25 quello della Cagnotto che ha preceduta di 4,60 punti l'altra cinese He Zi, seconda favorita della vigilia ma penalizzata da un inizio molto incerto.
Tania invece ha mantenuto un livello molto costante per tutti e cinque i salti e centra per la terza volta consecutiva il bronzo mondiale in questa specialità dopo Montreal 2005 e Melbourne 2007.24enne figlia d'arte, Tania Cagnotto aggiunge così un altro metallo iridato alle nove medaglie europee, delle quali cinque d'oro, le manca solo quella a cinque cerchi che cercherà di conquistare a Londra 2012 mentre a questi Mondiali le rimangono i sincronizzati dal trampolino da 3 metri in coppia con Francesca Dallapè."Questa gara mi è costata tantissimo, sono sfinita, ho fatto tanto sforzo ma non ho dubbi che ne sia valsa la pena".
"Non vedevo l'ora che finisse questa gara - dice ancora la Cagnotto - Grazie al pubblico che mi ha sostenuta moltissimo, ai romani e a tutti coloro che sono venuti da Bolzano.
Fonte: www.sportitalia.com

Leggi tutto l'articolo