Finanzieri in congedo aiutano Procura

(ANSA) – ANCONA, 11 GEN – Finanzieri in congedo in aiuto alla Procura di Ancona.
E’ stato firmato un protocollo che metterà subito a disposizione dei magistrati, per attività di segreteria, 9 persone che inizieranno l’attività lunedì.
“Non si occuperanno di investigazioni – precisa il procuratore capo Monica Garulli – ma saranno da supporto agli amministrativi.
Abbiamo firmato la convenzione a fine ottobre.
Siamo entusiasti vista la sofferenza d’organico che abbiamo”.
La convenzione è stata firmata dalla sezione dorica dell’Anfi, l’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, presieduta dal colonnello Lorenzo Tizzani.
Orari e disponibilità verranno indicati dai volontari in modo da coprire tutta la settimana lavorativa.