Fino a 14 anni a chi sfregia una donna, proposto nuovo reato

“Viene introdotto nel pacchetto un nuovo reato che punisce severamente chi sfregia una donna.
E’ disposta la reclusione fino a 14 anni per un reato che, ripeto, prima non era previsto”.
Lo ha detto la deputata in Commissione Giustizia Stefania Ascari alla presentazione del Pacchetto di norme predisposte dal Movimento 5 Stelle per il contrasto della violenza su donne e minori presentato alla sala stampa della Camera.
“Sono previsti aumenti di pena per i reati di stalking e maltrattamenti in famiglia”, fino a 7 anni.
“Estendiamo inoltre – ha aggiunto – misure di controllo e prevenzione prevedendo ad esempio la sorveglianza speciale per i casi gravi o cambio di dimora per la donna vittima”.
Condanne inoltre fino a 12 anni per “chi violenta una donna”.
“Nessuna pietà per chi violenta i bambini.
E’ previsto il carcere fino a 24 anni.
Non solo, i reati sessuali sui minori diventano sempre procedibili d’ufficio.
Non serve dunque più la denuncia”, ha detto la deputata Ascari.