Fioretti di San Francesco d'Assisi

I Fioretti di San Francesco costituiscono una inimitabile raccolta di miracoli dalla vita del Poverello di Assisi.
Questa opera si impone soprattutto per la schiettezza della lingua parlata, per il candore del sentimento religioso, per le parole altissime del magistero morale di Francesco.
Dei primi compagni di Santo Francesco In prima è da considerare, che il glorioso messere santo Francesco in tutti gli atti della vita sua fu conformato a Cristo benedetto: imperò che come Cristo nel principio della sua predicazione elesse dodici Apostoli a dispregiare ogni cosa mondana, e seguitare lui in povertà e nell'altre virtù; così santo Francesco elesse al principio del fondamento dell'Ordine suo dodici compagni, professori dell'altissima povertà; e come uno de' dodici Apostoli di Cristo, il quale si chiamò Iuda Scariotto,riprovato da Dio, finalmente si impiccò per la gola; così uno de' dodici compagni di santo Francesco, ch'ebbe nome frate Giovanni della Cappella, apostatò e finalmente impicc...

Leggi tutto l'articolo