Fiori di Pasqua 4

Nella sequela quotidiana tra ergasterio e magione notavo come la forza della Primavera sia di potenza insospettabile.
Ecco che anche nella più piccola cavillatura di quel mondo artificiale che costruiamo la Natura sa mettere un seme donandogli poi acqua e luce fino a farlo germogliare, perfino nel conglomerato bituminoso che è quanto di meno simile al humus del bosco io riesca ad immaginare.
La musica di oggi è dunque un fiore nato tra l’asfalto.
Suerte!

Leggi tutto l'articolo