Firenze: Holly Heusler

L’ appuntamento di marzo per il Brac’s art on table vedrà protagonista una giovanissima e talentuosa artista e designer fiorentina.
Come ogni mese i tavoli della libreria Brac ospiteranno la mostra orizzontale affidata a Holly Heusler.
Laureatasi all’Accademia di Belle Arti di Bologna Holly lavora con il disegno, la fotografia e i nuovi media.
Inoltre si sta dedicando ad esperienze di design autoprodotto, come la Bambolla, un gioco per adulti e bambini in cui rivive l’antica bambola di stracci.
In questa realizzazione Holly ha seguito tutti gli aspetti esecutivi: dall’ideazione, alla stampa su stoffa, al packaging e al naming.
Il lavoro dell’artista è sempre fondato sullo sguardo al mondo dell’infanzia attraverso gli occhi dell’adulto che non smette di essere bambino anche quando usa le nuove tecnologie: le 30 tovagliette che saranno esposte alla Brac, insieme alle tavole originali, raccontano questo mondo.
Un microcosmo in bianco e nero, ma allegro, fatto di ambienti preziosi, fiabeschi e pieni di dettagli, quasi sfondi per i giochi della Bambolla.
Holly Heuser (Londra 1989) è un'artista che vive nel cyberspazio.
I temi che informano il suo lavoro sono l'infanzia rivisitata attraverso internet, il cibo e l'architettura asiatica, la fantascienza e la cultura pop del 2014.
Usa principalmente il disegno affiancato a tecniche digitali per creare mondi estetici da visitare.
La sue opere le potete vedere su flickr.com/photos/freakoutenvironment.
Libreria Brac Via de’ Vagellai 18r - Firenze Tutti i giorni dalle 12 alle 24 Ingresso libero  undo

Leggi tutto l'articolo