Firenze: Verso la provincia unica?

Sarà una conferenza a carattere internazionale quella che si svolgerà venerdì 1 Aprile, nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi, dal titolo “La Provincia della Toscana centrale: una soluzione metropolitana per Firenze”, alla presenza del ministro Roberto Calderoli.
Il Convegno, fortemente voluto dal Presidente Andrea Barducci, intende mettere a confronto l’ipotesi della costituzione di una Provincia della Toscana Centrale (comprendente Firenze, Prato e Pistoia) con alcune soluzioni che sono nell’agenda politica di importanti province italiane e con altre esperienze internazionali  che per il loro carattere innovativo e la loro efficacia sono oggi considerate dei modelli di riferimento in Europa.
Londra, Barcellona e Lille presenteranno le soluzioni che hanno adottato o stanno sperimentando: la Greater London Authority,  il Governo metropolitano di Barcellona e l’Agenzia di Sviluppo Urbano Lille Metropole.
“Abbiamo deciso di coinvolgere queste realtà – afferma il Presidente della Provincia, Andrea Barducci – perché rappresentano un modello chiave a livello europeo, in particolar modo Barcellona è già riuscita ad istituire il governo metropolitano proprio attraverso la pianificazione strategica.
La nostra idea – aggiunge – è proprio quella di supportare la realizzazione della Provincia unica con un piano strategico di area vasta capace di fornire gli strumenti di governance metropolitana sulla scia di Barcellona, Londra e Lille” “Come amministrazione pubblica – conclude – invochiamo il completamento della normativa nazionale alla quale mancano a tutt’oggi molti decreti ministeriali”.
Il convegno – organizzato dall’Associazione Co.Met, con il patrocinio della Provincia di Firenze –nasce in collaborazione con la Rete delle Città Strategiche (ReCS).
Quella fiorentina è stata la prima Provincia in Italia ad aderire alle ReCS, un’associazione nazionale fondata nel 2004 da 7 città, che oggi ne unisce quasi 40, di tutte le dimensioni, diffuse su tutto il territorio nazionale.
Politici e operatori delle città, esperti di governo locale e studiosi nazionali e si confronteranno quindi sul tema di attualità che è all’attenzione delle istituzioni locali e regionali.  La giornata sarà introdotta da Andrea Barducci e dall’Assessore ai rapporti Istituzionali della Regione Toscana, Riccardo Nencini.
  La mattinata prenderà il via con il dibattito su: Le risposte al governo metropolitano.
Modera Fabio Rugge, Università di Pavia e Comitato Scientifico ReCS [...]

Leggi tutto l'articolo