Firenze : Alla Galleria degli Uffizi

"Scoperte e Massacri.
Ardengo Soffici e l'Impressionismo a Firenze" ...
Si tratta della prima monografica dedicata al pittore, un'occasione per ripercorrerne l'esperienza artistica e non solo che richiama a raccolta testi di Soffici, pubblicati tra il primo e il secondo decennio del Novecento, riconosciuti oggi, assieme alle iniziative culturali da lui sostenute e organizzate, passi decisivi per il rinnovamento in chiave novecentesca dell'arte in Italia.
Tra le opere in mostra, oltre a quelle di Soffici anche capolavori di Segantini, Cezanne, Renoir, Picasso, Degas, Medardo Rosso, De Chirico e Carrà.
Da 26 settembre 2016  all'8 gennaio 2017

Leggi tutto l'articolo