Fiumi

     E’ vero che la tua collaborazione con Fabrizio è nata da un viaggio che avete fatto insieme?  Si è verissimo.
La collaborazione che riguarda Anime Salve è partita da un viaggio.
Una sera da Milano, in macchina, veramente in quel caso senza sapere dove andare.
Non avevamo programmato nulla, sapevamo solo di voler andare al sud, verso la Basilicata, perché eravamo convinti - Fabrizio moltissimo, ma anche io - che li avremmo potuto raccogliere delle storie, delle impressioni, parlare con delle persone semplici senza sovrastrutture, senza difficoltà.
Ed in effetti fu cosi.
Restammo li qualche giorno e con grandissima facilità incontrammo gente con cui parlare.
Poi credo che di vicende e di storie che siano finite nelle canzoni ci sia ben poco, ma ugualmente il viaggio fu importante perché comunque, anche se non ricavammo il materiale in materia stretta, ricavammo il modo di raccontarle.
In quei giorni era come se ci fossimo sintonizzati su un onda.
Invece di metterci a tavolino e fare...

Leggi tutto l'articolo