Fiumicino, non si fermano all'alt e investono guardia giurata: i poliziotti sparano per fermarli

Cronaca 5 Gennaio 2016 Fiumicino, non si fermano all'alt e investono guardia giurata: i poliziotti sparano per fermarli Paura intorno alle 13 nel noto centro commerciale del litorale nord.
Investita una guardia giurata che tentava di bloccare due malviventi a bordo di una Fiat Brava Paura al centro commerciale di Parco Leonardo a Fiumicino.
Oggi, intorno alle 13.30, un inseguimento con colpi di pistola ha fatto tremare la zona di viale Donato Bramante.
L'ALLARME - L'allarme è scattato intorno alle 12:45, quando alcuni testimoni, hanno allertato il 112.
I malviventi, due secondo la ricostruzione della Polizia, a bordo di una Fiat Brava sono stati così individuati ma, una volta intimatogli l'alt, hanno pensato bene di proseguire la loro folle corsa.
Il nascondiglio giusto, secondo il loro piano, sarebbe stato quindi il parcheggio di Parco Leonardo.
GUARDIA GIURATA INVESTITA - Arrivati all'ingresso, però, i due hanno prima sfondato la sbarra di accesso al parcheggio poi hanno investito una guardia giurata che, nel tentativo di fermarli, si era posizionata davanti la Fiat Brava.
L'uomo, fortunatamente, non ha subito ferite gravi.
In un attimo, sul posto, sono giunti i Carabinieri di Ostia e gli agenti del commissariato di Fiumicino.
GLI SPARI - La fuga dei malviventi, però, non accennava a fermarsi.
I poliziotti, così, per intimidire i due hanno deciso di sparare in aria un paio di colpi.
I fuggitivi, nonostante tutto, sono riusciti a scappare.
AUTO RITROVATA - Nel primo pomeriggio una pattuglia dei carabinieri di Ostia ha successivamente ritrovato la Fiat Brava in un parcheggio a pochi metri dal supermercato MD in via della Pisana.
La vettura era stata rubata il 23 dicembre scorso a Montespaccato ed è stata posta sotto sequestro.
Al suo interno sono state rinvenute diverse valigie e documenti probabilmente sottratti agli avventori del centro commerciale e sono in corso i rilievi della Polizia scientifica.
I primi accertamenti condotti presso il luogo del rinvenimento dell’auto hanno consentito di estrapolare alcune immagini mediante delle telecamere esterne di un esercizio commerciale che ritraggono 2 uomini mentre scendono dall’autovettura e le cui identità sono in corso di accertamento.
http://www.romatoday.it/cronaca/sparatoria-fiumicino-parco-leonardo.html

Leggi tutto l'articolo