Fluido

Mi immergo fluido, sovraccarico di sensi, nel combaciare di pelle in carezze lente madide umide ho davanti a me un'immagine del tuo seno del tuo pube nudo --profumato di segreto del tuo sorriso --da sotto i capelli scuri ti spoglio --con labbra e denti dita sinuose accarezzano muscoli tesi esploro le tue gambe vestite con calze a righe --come in un disegno di Schiele disegno versi d'amore sul tuo culo e seguo il filo rosso che ci lega sl tuo ventre trascinandomi a riposare --nel nido tra le tue gambe

Leggi tutto l'articolo