Fondazione Poliambulanza eccellenza nella cardiochirurgia

Brescia, 17 luglio 2018 -  Nell'Istituto Ospedaliero bresciano oltre il 20% dei pazienti operati al cuore è costituito da ultraottantenni: erano solo il 2% del 1997 (+775%).
L'incremento è reso possibile dall'assoluto livello di eccellenza del dipartimento cardiovascolare della struttura sanitaria.
A conferma della qualità dell'assistenza ci sono i dati ufficiali Agenas: l'ente di monitoraggio del servizio sanitario nazionale.
Gli interventi di plastica riparativa o di sostituzione di valvole cardiache hanno, in Poliambulanza, un rischio di mortalità a 30 giorni dello 0,3%, contro il 2,7% a livello nazionale.
E' quanto annunciano con orgoglio gli specialisti di Poliambulanza, ospedale divenuto punto di riferimento nazionale per i pazienti oltre i 65 anni che in Italia, nel 10% dei casi, presenta malattia della valvola aortica o mitralica.
"La nostra cardiochirurgia è sicuramente tra le migliori - osserva il dott.
Giovanni Troise, Direttore dell'Unità Operativa di Cardiochirurgia di Fon...

Leggi tutto l'articolo