Forex

Il FOREX, acronimo di FOReign Exchange, è il sistema col quale si stabilisce che prezzo deve avere una valuta rispetto ad un'altra.
Il mercato FOREX è quel luogo non fisico dove avviene la compra – vendita di valuta e dove il suo valore viene definito tasso di cambio.
Il motivo della nascita del mercato FOREX va ricercata nel fatto che transazioni economiche tra nazioni diverse portano inevitabilmente anche a far acquistare e vendere valuta.
Purtroppo a partire dalla metà degli ‘80 la speculazione nel mercato FOREX è cresciuta sempre di più tanto che oggi le transazioni a scopo speculativo sono il 90% dei casi.
Il mercato FOREX “apre” la domenica notte (in Giappone è già lunedì mattina) e chiude il venerdì sera insieme al mercato americano.
In tutto il mondo per cinque giorni alla settimana, 24 ore su 24, hedge funds, brokers e banche seguono le oscillazioni del mercato, pronti ad acquistare e/o rivendere valuta al prezzo migliore.
Ovviamente il mercato FOREX viene influenzato da vari fattori.
Paesi promettenti di avere , o che continueranno ad avere, una solida economia hanno un valore della valuta più alto e viceversa ma le variabili che maggiormente influenzano il mercato FOREX sono: tasso di inflazione, tasso di interesse, PIL, deficit commerciale.
Molto importante è anche la stabilità sociale e politica di un paese che analizzata insieme a tutti gli altri dati, contribuisce alla variazione del prezzo della valuta.
  Fonte: http://www.guidatradingonline.com/forex.htm

Leggi tutto l'articolo