Formigoni scrive a Tempi,buona battaglia

(ANSA) – MILANO, 28 FEB – Detenuto da venerdì scorso nel carcere di Bollate, Roberto Formigoni ha scritto una lettera al periodico Tempi, ringraziando “per l’abbonamento, e per gli articoli e le testimonianze che mi avete inviato!”.
“Comprendete bene che da parte mia ogni parola in più sarebbe fuori luogo.
A voi auguro buon lavoro e buona battaglia”, è la conclusione della lettera scritta a penna e pubblicata sul sito della rivista.
“Vi prego di pubblicare – si legge nella lettera – magari anche più di una volta, queste mie parole, perché i messaggi che mi arrivano sono proprio tanti.
Ringrazio tutti gli amici e le persone che in questi giorni mi stanno facendo pervenire lettere, telegrammi, cartoline, mail di sostegno e di stima.
Non riuscirò mai a ringraziarvi personalmente come vorrei.
Vi ringrazio e vi saluto tutti tramite Tempi.
Ciao.
Roberto Formigoni.
Comprendete bene che da parte mia ogni parola in più sarebbe fuori luogo.
A voi auguro buon lavoro e buona battaglia”.