Francesca morta a vent'anni, ok all'espianto: i suoi organi salveranno delle vite

Non ce l'ha fatta Francesca Schirinzi, la ragazza di vent'anni vittima di un incidente stradale qualche giorno fa lungo la strada statale Telesina: per la giovane, che aveva la grande passione del canto (postava anche su YouTube i video delle sue bellissime performance) è stata dichiarata la morte cerebrale nella giornata di ieri dai medici del reparto di Neurorianimazione dell'ospedale Rummo di Benevento.

Francesca era insieme al fratello e allo zio quando è avvenuto lo schianto, giovedì scorso: i suoi organi, per decisione della famiglia, saranno donati e potranno salvare altre vite. Domani a Grottaminarda, paese dell'avellinese di cui i tre erano originari, si terranno i funerali della ventenne: si sono già tenuti invece i funerali delle altre due vittime.
Nell’incidente, avvenuto all’altezza di Torrecuso nei pressi dello svincolo per Campobasso, hanno appunto perso la vita sia Francesca che lo zio Rocco Guarino, 49 anni, e il fratellino Lorenzo Schirinzi, 15 anni. I medici le h...

Leggi tutto l'articolo