Francia, rugbisti attaccati con il machete

Follia in Francia.
  All'alba di domenica mattina tre giocatori di rugby del Clermont Auvergne sono stati feriti a colpi di machete da una gang di teppisti.
  Aurelien Rougerie, Julien Pierre e Benjamin Kayser stavano tornando a casa dopo una notte trascorsa in un nightclub di Millau, cittadina del sud della Francia, quando sono stati aggrediti dalla banda di delinquenti, armati di machete.
  Pierre, ex nazionale francese, colpito alle gambe, ha riportato una profonda ferita all'anca.
Rougerie, capitano del Clermont e Kayser sono stati colpiti alle braccia, fortunatamente senza gravi conseguenze.
  "Siamo profondamente sconvolti e disgustati da questi fatti e daremo il necessario supporto alle autorità locali che hanno aperto un'inchiesta" ha dichiarato il club in un comunicato ufficiale.

Leggi tutto l'articolo