Francia, una donna in panchina

Il calcio professionistico francese ha il primo allenatore donna.
  La rivoluzione "rosa" è guidata dal Clermont, club di Ligue 2 (serie B francese) che ha ufficializzato la portoghese Helena Costa, 36 anni, come prossimo tecnico.
  La Costa che ha firmato un accordo biennale, ha già avuto esperienze nello staff tecnico del Benfica e ha allenato la formazione femminile dell'Odivelas, oltre alle nazionali di Qatar e Iran.  "Questa nomina - spiega la società in un comunicato - deve permettere al Clermont di entrare in una nuova era, basandosi su un gruppo di 17 giocatori attualmente sotto contratto, a cui saranno aggiunti altri rinforzi".    Da sempre nel mondo del calcio, Helena Costa si è laureata in Scienze dello Sport con il massimo dei voti dopodichè ha preso il tesserino da allenatrice per finire anche in Scozia al Celtic con cui ha collaborato in veste di talent scout.
  Per una volta il calcio italiano era arrivato prima degli altri.
Infatti in Italia la prima panchina affidata ad una donna risale al 1999 quando Luciano Gaucci consegnò la guida della Viterbese (serie C1) alla leggenda del calcio femminile azzurro Carolina Morace.

Leggi tutto l'articolo