Franco Battiato Imago Mundi testo video download + intervista

Battiato ha da poco pubblicato un nuovo album Apriti sesamo, e pochi giorni fa é stato a Che tempo che fa, da Fabio Fazio per presentarlo.E' stata una lunga serata promozionale di quasi un'ora in cui Franco Battiato ha rivisitato la propria vita musicale e ha cantato gran parte dei suoi successi.Battiato a quasi 68 anni, si ripropone un'altra volta.
La cosa sicuramente encomiabile di questo cantante ed autore italiano è quella per cui ha sempre cercato di rinnovare il proprio stile musicale con risultati diversi, ma pur sempre con grande impegno e professionalità.Oltre a quasi 1h di vecchie canzoni presentate da poco in Rai di seguito il nuovo video di Battiato con Il Banco:Franco Battiato racconta la propria vita musicale a Che tempo che fa.Franco Battiato canta le sue più belle canzoni ( 2a parte )Battiato da Fazio a Che tempo che fa ( 3a e ultima parte)Sopra: Il bel video di Imago Mundi, Battiato e il Banco del Mutuo SoccorsoTesto:Cry my little soul imago mundi, imago mundi.Imago mundi.Ho camminato tanto, notte e giorno sempre a suonare questa musica,che mi fa male come un arrivederci trasversale.
Let’s go!Che ce ne andiamo senza neanche salutare, let’s go!Ho fatto un sogno in bianco e nero,Ho fatto un sogno in bianco e nero forte come un figlio lungo come un treno.Cry my little soul imago mundi, imago mundi.E ho aspettato il lupo bianco, che azzannasse quest’inverno.Cry my little soul, imago mundi.Appartengo a un altro mondo,a un altro dio sono il figlio di un’altra guerra sono il figlio di un’altra guerrasono l’uomo di un’altra donna sono un cane a due teste,un pirata virtuale isola di terra ferma in braccio alle maree.Cry my little soul Imago mundi.Prendi tempo amico mio,e avremo ancora tempo per provare a modulare questa rabbia che ci sale.Cry my little soul questo è il basso imago mundi questo è il passo,piano o forte come vuoiE provateci voi, ad infilarmi in questo coro frastornatofarmi parlare ancora in play back.
Let’s go! Let’s go!Porto notizie fresche.Sono un’onda che non ha mai visto il marele onde sono la drammaturgia del marele onde sono tante e solitarie e amanti della lunasono le amanti della luna che sfiora le maree mentre il giorno cammina,piano, piano cercando il giusto passo.Cry my little soul imago mundi, imago mundi.
Imago mundi.Cry my little soul.
Imago mundi. Dove scaricare queste canzoniFranco Battiato su Google Play

Leggi tutto l'articolo