Frane: l'uomo è responsabile?

Frane l'uomo è responsabile? Il problema del dissesto idrogeologico o dell'erosione del suolo è diventato in questi ultimi anni un grave problema con conseguenze vistose, provocando sul territorio perdita di vite umane con relativi danni economici.
Tuttavia il nostro paese continua a subire dissesti idrogeoloci, e il nostro Governo cosa fa? Senza andare tanto lontano, non è servito a niente il disastro di Sarno, ed ancora nella Calabria con Soverato, intanto la gente muore e noi come paese cosa facciamo? Mentre pranziamo accendiamo la tv e vediamo immagini strazianti, gente disperata, distrutta dal dolore.
Magari possiamo chiederci invece di stanziare milioni di euro per la costruzione di un ponte che collega il resto d'italia con la Sicilia, considerata una spesa inutile,superflua detto dagli abitanti del luogo, si fossero adibiti a lavori di prevenzione e manutenzione, non sarebbe stato meglio! Ma si dobbiamo elargire e manifestare che l'Italia deve essere catalogata, come una bellezza mondiale, L'America ha il ponte di Brooklyn, o del Giappone come il ponte di Akashi kaikyo e noi? Ma si il ponte di Messina.
Ed è proprio nel Messinese che si è abbattuto una violenta ondata di mal tempo, provocando frane e smottamenti, con ingenti danni in perdita di vite umane e danni economici.
Il Governo o Stato come vogliano definirsi, ha avuto l'occasione di pregustare l'amara e cruda realtà proprio nel messinese un paio di anni fa, ma con danni limitati, ed ancora una volta ha ignorato l'accaduto, il quale si è rivelato catastrofico in questi giorni ( ottobre 2009).
Non bisogna essere uno studioso o geologo per capire che l'acqua piovana può portare a seri rischi in zone predisposte ad erosione.
L'erosione idrica è provocata dall'azione battente delle gocce di pioggia, che cadono sul suolo.
Più elevata sarà la velocità e concentrazione di impatto delle gocce, più grande sarà la quantità di suolo distaccato.
Il controllo dell'erosione idrica dovrebbe essere attuato con tecniche antierosive che si basano sulla protezione del suolo, dall'impattp dell'acqua piovana, permettendo una maggior infiltrazione dei terreni, aumentando la fertilità del suolo stesso, contenendo il fenomeno erosivo.
Cosa dire della desertificazione e disboscamento? Si porta un terreno prima fertile a divenire progressivmante sterile.
Tutto ciò provoca la perdità della produzione di biomassa da parte del suolo.
Il disboscamento è di estrema e rivelantissima causa per il provocamento degli smottamenti e frane.
La copertura vegetale, e in [...]

Leggi tutto l'articolo