Frasi celebri del cinema

Questa sezione speciale è dedicata alle frasi celebri e alle battute mitiche che hanno fatto la storia del cinema mondiale.
Le frasi sono riportate in ordire alfabetico per film.
  "- Ho seguito un corso di sopravvivenza in Siberia! - Come molti dei tuoi compatrioti, credo...".
da 007: La spia che mi amava "Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido puo' vivere per sempre".
da Il 13° Guerriero "Noi siamo, senza possibili eccezioni di sorta, a prova di errore e incapaci di sbagliare".
Il computer Hal 9000 in 2001: Odissea nello spazio "Ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti".da Una 44 Magnum per l'ispettore Callaghan "Meglio una bionda oggi che una gallina domani".
da A Beautiful mind "Guarda! Avevi mai visto il cielo così chiaro?".da L'Alba del Giorno Dopo "Quell'uomo e' così brutto che il suo sudore gli scorre dietro la schiena pur di non guardarlo in faccia".
Will Smith (Cassius Clay) in Ali' "- Ahò, ma che, gnente, gnente.
Ce l'hai cò mmé? - Ormai hai vent'anni, è tempo che tu sappia di chi sei figlio".
da Un Americano a Roma "Meglio sovrani all'inferno che servi in paradiso".
Willem Dafoe (Earl Copen) in Animal factory "Ti ho tradito, ma solo a scopo terapeutico.
In fondo l'ho fatto per te, volevo sapere se riuscivo ancora ad avere orgasmi multipli".da Anything Else "Ti masturbi? Io lo preferisco a fare sesso.
Ieri sera mi sono messo su una cosetta a tre: io, Marilyn Monroe e Sophia Loren.
Credo, tra l'altro, che fosse la prima volta che le due grandi attrici apparissero insieme".da Anything Else "A condurre la guerra era un gruppo di clown con quattro stelle che avrebbero finito per dar via tutto il circo...".
da Apocalypse Now "Accusare un uomo di omicidio quaggiu' era come fare contravvenzioni per eccesso di velocita' alla 500 Miglia di Indianapolis".
Martin Sheen (Benjamin L.
Willard) in Apocalypse Now "Mi piace l'odore del Napalm al mattino.
Sapete, una volta bombardammo una collina per dodici ore, quando fu tutto finito andai lassu'.
Non ci trovammo piu' niente, nemmeno il cadavere di un fottuto Viet-cong.
Ma l'odore, si sentiva quell'odore di benzina, l'intera collina odorava di...di vittoria".
(segnalata da Alberto) Robert Duvall (Litotenente Kilgore) in Apocalypse Now "Se c'e' una cosa che schifo sono gli uomini: quelle bestie pelose, piene di mani...".
Daphne (Jack Lemmon) in A qualcuno [...]

Leggi tutto l'articolo