Frittata di spaghetti con salame e zucchina

Cara lilli, la frittata di spaghetti è uno dei miei piatti preferiti, tanto è vero che la mia mamma me la cucinava spesso, specie se era stata una giornata un pò difficile o viceversa per premiarmi e rendermi felice :-) Qualche tempo fa ho voluto prepararla (come faccio spesso da che sono sposata) però con un paio di ingredienti in più rispetto a quelli base che adoperava mia madre, ossia aggiungendo del salame napoletano e una zucchina:- 250 gr di spaghetti- 6 uova- una zucchina grande- qualche fetta di salame napoletano (io ne avevo 5)- 2 o 3 cucchiai di latte- 2 o 3 cucchiai di parmigiano grattugiato- sale- pepe- olio evoInnanzitutto ho lavato e tagliato la zucchina a rondelle, passandole poi in padella con un filo di olio evo e un pizzico di sale, fino a che si sono cotte e leggermente dorate.Poi ho messo a cuocere gli spaghetti e intanto in una ciotola capiente ho sbattuto le uova, aggiungendovi il latte, il parmigiano, sale, pepe e infine le rondelle di zucchine precedentemente cotte.Ho scolato al dente gli spaghetti, li ho versati nella ciotola e li ho mescolati con gli atri ingredienti.
Ho versato il tutto in una padella unta con un filo d'olio evo e poi rapidamente ho messo sulla sperficie le fettine di salame, spingendole un pò con una forchetta per farle entrare in parte sotto gli spaghetti e il composto di uova.Ho coperto la padella e fatto cuocere a fuoco moderato, girando la frittata con l'aiuto del coperchio e ultimando la cottura anche dall'altro lato.Prima di servire ho rigirato la frittata per far sì che il lato con le fette di salame in evidenza risultasse verso l'alto ma per un fatto puramente estetico, non per altro E' venuto un piatto unico bello saporito     Buon appetito, Lilli!   PS: in realtà io ho inserito negli ingredienti e nel procedimento il latte e il parmigiano grattugiato, che ci stanno benissimo, ma quando l'ho preparata per noi non li ho usati per via di mio marito, a cui questi ingredienti specifici non piacciono

Leggi tutto l'articolo