Funivia bloccata in Val d'Isère, 150 sciatori soccorsi

Vigilia di paura per circa 150 sciatori, che sono stati soccorsi in una spettacolare operazione dopo essere rimasti bloccati sulla cabinovia di Chamrousse, in Val d’Isère, nelle Alpi francesi.
Secondo la compagnia di polizia delle Alpi, che opera il soccorso alpino, citata da FranceInfo e Europe1, due elicotteri e diversi soccorritori hanno tratto in salvo gli sciatori – nessuno è rimasto ferito – con carrucole e cavi.
La cabinovia di Chamrousse parte da 1.600 metri di quota e arriva a oltre 2.200.
L’operazione, iniziata verso le 15:30, è durata un paio d’ore.
Franck Lecoutre, direttore dell’ufficio del Turismo di Chmarousse, ha dichiarato soddisfatto: “Arriveranno tutti in orario alla cena della vigilia”.