Fuochi sul lago

  Evaporò brillando in una nuvola, proprio la sera dei fuochi sul lago.
Ma lui se ne accorse.
  E fu così:   Contò lentamente le parole dette e non dette, diluendole nelle lacrime piante.
Tirò un sospiro e sparse il fumo nell' aria.
Restò solo un odore pungente.
Ma chiuse la finestra, spense la luce e si spense nell' acqua dolce del lago.
  E resterà così:   Solo un sospiro, mai svanito.

Leggi tutto l'articolo