Furgone contromano su a1, 4 feriti

(ANSA) – SAN GIULIANO MILANESE (MILANO), 5 DIC – Era rubato il furgone il cui conducente, scappando dai carabinieri e poi dagli agenti della Polizia Stradale ha percorso un tratto dell’Autostrada A1 contromano causando un incidente in cui è rimasto ferito, e con lui tre operai che viaggiavano a bordo di un altro furgone con cui si è scontrato frontalmente.
I vigili del fuoco hanno estratto due persone che erano rimaste incastrate tra le lamiere.
Dei quattro uomini feriti, due erano incastrati nei mezzi coinvolti.
Un ventinovenne è stato portato in condizioni serie all’ospedale San Raffaele, l’altro ferito seriamente all’Humanitas di Rozzano, un terzo al Policlinico, mentre il ferito meno grave a San Donato.
I carabinieri hanno intercettato il mezzo che era stato rubato a Cremona, a pochi chilometri da Lodi.
L’uomo che lo guidava, un cremonese di 29 anni con precedenti penali, è entrato in autostrada forzando la barriera.
L’uomo è in ospedale, piantonato perché è stato arrestato.