Furti, droga e complicità illecite: dietro le sbarre anche un poliziotto

Cronaca
12 settembre 2017
Furti, droga e complicità illecite: dietro le sbarre anche un poliziotto
Una piccola Gomorra umbra. Undici indagati, otto misure cautelari. Indagini coordinate dal giudice Avenoso

Perugia,12 settembre 2017- Un ingente traffico di droga sull’asse Perugia-Napoli, una banda che con la complicità delle guardie giurate rubava denaro che l’istituto di vigilanza privata doveva prelevare nelle grandi catene di supermercati e dai bancomat, soldi sporchi riciclati anche con la complicità di un commercialista perugino (riciclaggio finito in una maxi-truffa commessa da noti pregiudicati), ma soprattutto con il ruolo inquietante nel gruppo di un poliziotto «fiancheggiatore» in servizio alla Polizia stradale.
E’ il quadro a tinte fosche di una rete criminale in cui gli insospettabili si muovono insieme a noti pregiudicati, una piccola Gomorra locale con tanto di rapimenti-lampo, minacce, estorsioni, quella venuta alla luce con l’operazione della squadra mobile della...

Leggi tutto l'articolo