Furti, si attiva la videosorveglianza

CAMPOMARINO – Dopo i tanti furti in appartamenti è nato un Comitato di cittadini che, pare, abbia ottenuto un primo risultato.
Infatti il sindaco Camilleri sta provvedendo a far installare il servizio di videosorveglianza.
E’ stata contattata una ditta specializzata che dovrebbe iniziare i lavori di montasggio delle telecamere il 15 marzo per terminare il 30 aprile.
A confermare il tutto è proprio il primo cittadino che ha dichiarato: “Come saprete sono alcuni anni che lavoriamo su questa iniziativa, e siamo giunti alla conclusione. Verranno installate dalle 20 alle 30 telecamere (per il momento) che consentiranno di controllare i punti nevralgici di tutto il territorio di Campomarino (Lido, Centro, Nuova Cliternia ed altre zone).
I monitor di controllo saranno inseriti in una stanza chiusa con accesso solo al Comandante dei Vigili Urbani o suo delegato.
Il comitato ringrazia pubblicamente l’amministrazione comunale per aver ascoltato le richieste dei residenti.
 

Leggi tutto l'articolo