Furto al centro Progress: Danni per 10mila euro

Martedì 29 Aprile 2008 Furto al centro Progress: Danni per 10mila euro CRONACA | S.Marco E.
– Ennesimo furto nel territorio di San Marco Evangelista.
Troppi e troppo ravvicinati fra loro i furti che nottetempo vengono messi a segno a danno di bar, pub, edicole, tabaccherie ed ora anche nel grande centro commerciale Progress sito sulla statale 265.
nella notte fra sabato e domenica scorsa, intorno alle ore 1.45, è suonato l'allarme del negozio di telefonia mobile che si trova allocato all'interno del centro di proprietà di una società avellinese.
Ignoti malviventi, approfittando che la struttura è sorvegliata solo esternamente dalla vigilanza privata, sono riusciti ad eludere la sorveglianza delle guardie giurate e ad entrare all'interno del centro.
Qui hanno individuato nel negozio di telefoni l'esercizio commerciale più redditizio.
Il gestore del locale, infatti, aveva in vetrina, in bella vista, decine e decine di telefonini.
I ladri, sono riusciti ad infrangere la vetrina ed a razziare tutti i telefonini esposti.
Il danno arrecato al gestore del locale ammonta a non meno di 10.000 euro.
Razziato tutto il contenuto della vetrina i malviventi sono usciti forzando l'uscita di sicurezza posteriore del centro commerciale.
solo a questo punto è scattato l'allarme e l'accorrere della vigilanza, la quale non ha potuto fare nulla, in quanto i ladri si erano già allontanati indisturbati.
Le guardie giurate hanno allora allertato i Carabinieri della stazione di San Nicola La Strada, competente per territorio.
Sul posto si è recato il comandante della stazione, il luogotenente Pio Marino, con i suoi uomini per raccogliere elementi utili per giungere alla cattura dei malviventi.
Autore: Nunzio De Pinto

Leggi tutto l'articolo