Furto bar di Umbertide: sventato da carabinieri e metronotte

Cronaca 16 ottobre 2012 Furto bar di Umbertide: sventato da carabinieri e metronotte I malviventi avevano preso di mira il bar nei pressi dell'uscita di Umbertide della E/45, ma il pronto intervento di metronotte e carabinieri li ha costretti alla fuga di Redazione Un furto nel cuore della notte ai danni di un bar di Umbertide è stato sventato dall'immediato intervento dei carabinieri e dei metronotte.
Il locale, che si trova nei pressi dell'uscita di Umbertide della E/45, è stato preso di mira da un gruppo di almeno tre-quattro malviventi i quali, dopo aver forzato una porta, si sono introdotti all'interno intorno alle 2:30.
L'attività commerciale, comunque, era dotata di un sistema di allarme collegato sia al 112 che all'Istituto di vigilanza privata e una volta scattato, sul posto si sono immediatamente portate pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri Città di Castello, che in quel momento stavano perlustrando proprio la zona di Umbertide e dei metronotte.
I ladri, che nel frattempo avevano riempito uno scatolone di tabacchi ed avevano portato all'esterno una macchina cambia monete, all'arrivo dei militari hanno dovuto abbandonare tutto e darsi alla fuga attraverso i campi e la boscaglia circostante.
I carabinieri ed i metronotte si sono posti al loro inseguimento riuscendo in un primo momento ad individuarli nella fitta vegetazione.
Ma il buio, il vantaggio accumulato e le condizioni sfavorevoli del terreno sono risultati vantaggiosi per i malviventi i quali, nonostante il sopraggiungere di altre pattuglie di carabinieri, sono riusciti a far perdere le proprie tracce.
La refurtiva, del valore complessivo di alcune migliaia di euro, è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari.
Sono in corso indagini dei carabinieri per risalire all'identità dei ladri.
http://www.perugiatoday.it/cronaca/furto-bar-umbertide-carabinieri-metronotte-ladri-fuggiti.html

Leggi tutto l'articolo