Furto di rame sventato dai Carabinieri

Cronaca 26/06/2014 Furto di rame sventato dai Carabinieri Due persone si sono date alla fuga nell'oscurità all'arrivo dei Carabinieri.
Ritrovata e restituita alla ditta una tonnellata di rame QUATTORDIO - I Carabinieri di Felizzano nella notte del 25 giugno sono intervenuti presso una ditta di Quattordio dove era stato segnalato dalle Guardie Giurate in servizio di vigilanza un tentativo di furto di rame.
Infatti erano state asportate alcune bobine che erano stoccate in un piazzale e i Carabinieri hanno effettuato un controllo sul perimetro esterno del muro di cinta della ditta, notando due persone che, approfittando dell’oscurità della notte, si davano alla fuga per le campagne circostanti.
Sul posto sono stati rinvenuti e sequestrati un carrello utilizzato probabilmente per commettere il reato e 25 bobine da 40 kg ciascuna, per un totale di una tonnellata di rame, che erano state già trasportate fuori dal muro di cinta della ditta e preparate per essere caricate su un mezzo e portate via.
L'intervento della pattuglia dei Carabinieri ha permesso di impedire di portare a termine il furto e mettere in fuga i ladri, con il recupero delle bobine di rame che sono state restituite ai responsabili della ditta.
http://www.alessandrianews.it/cronaca/furto-rame-sventato-dai-carabinieri-64810.html

Leggi tutto l'articolo