GANSO VUOLE IL DIAVOLO

Arrivano le conferme dal Brasile La lunga telenovela che vede protagoniste quattro squadre (Santos, Milan, Inter e Corinthians), un giocatore (Ganso) e tante comparse (Ronaldo e procuratori vari) sembra destinata all'epilogo.
Come ogni telenovela che si rispetti finirà con il matrimonio tra il Milan e Ganso.
Ne è sicuro Thiago Ferro, presidente della Dis che detiene buona parte del cartellino del brasiliano.
"Vuole il Milan e presto tutti saranno contenti", ha dichiarato.
"La volontà di Ganso di trasferirsi in Europa è chiara ed è stata espressa al Santos.
Non è un problema di soldi, se fosse un mercenario avrebbe accettato subito l'aumento offerto.
Per il ragazzo è il sogno della vita giocare in Europa, precisamente in Italia e la sua predilezione è il Milan", rivela Ferro a Radio Bandeirantes.
"Se possa realizzare questo sogno in due mesi, in sei o in un anno non lo sappiamo, i problemi nascono quando il club ha un desiderio e il giocatore un altro.
Ma siamo sicuri che in pochi giorni si arriverà alla fine di questa telenovela, e tutti saranno contenti".
Trattiva dunque già ben avviata, vicina alla conclusione e in Brasile attendono l'arrivo del ds del Milan, Braida, per formalizzare l'accordo.
In Brasile, intanto, un incontro tra Ronaldo e Ganso aveva fatto pensare a molti un interessamento del Corinthians per il brasiliano, prontamente smentito sia dal Fenomeno che da Thiago Ferrera: "Non esiste nulla di concreto".
Niente paura: Ganso sarà rossonero.
(Sportmediaset.it)

Leggi tutto l'articolo