GIOBBE IN PROSA, SATANA E IL MESSIA

di Alessandro Conti Puorger
SATANA NEL LIBRO DI GIOBBE
Questo articolo è la continuazione di "Un testo in 'geroglifici' ebraici; il Libro di Giobbe" in questo mio Sito ove ebbi ad interessarmi di quel personaggio mitico e del suo dramma ed in cui, tra l'altro, presentai i capitoli 38-42, decriptati con criteri, regole e significati delle lettere ebraiche di "Parlano le lettere".
La finalità è d'apportare un ulteriore elemento di prova di come nel testo ebraico della Bibbia ebraica, detta Tenak, in virtù di quelle espressive lettere che ne formano l'alfabeto, l'epopea del Messia permea ogni parte ed è ordito e trama di ogni pagina e non solo questione di qualche sporadica profezia.
Questa epopea, peraltro calzante con l'essenza dei Vangeli, può essere estratta se si fa ricorso ai testi originari scritti con quei segni e con una lettura particolare, non solo con le regole della grammatica ebraica, ma anche utilizzando quei segni come immagini.
Tale, infatti, è il filone principale della ...

Leggi tutto l'articolo