GIU' LE MANI DA ABBATE E DI MATTEO !

Il giornalista Lirio Abbate ed  il PM Nino Di Matteo, ognuno con i propri mezzi,  vorrebbero ''smantellare'' il sistema MARCIO, ma tanto ben ''collaudato'', che sta divorando come un cancro il nostro bel Paese.
Lirio Abbate Nino di Matteo Un paese dove Mafia, Camorra, 'Nrangheta, Sacra Corona Unita regnano sovrane, e che, grazie allo smercio di cocaina - ricordiamoci che è l'unico mercato in crescita esponenziale - fanno soldi a palate; le poche aziende ''sane'' se ne stanno andando via tutte.
Impossibile convivere con ''aziende gestite dalla malavita''.
 Se da una parte lo Stato tartassa chi non rispetta le regole … dall'altra permette alla malavita di spadroneggiare su tutto il territorio.
Insomma …  le uniche ''multinazionali italiche'',  piene di soldi, restano quelle della malavita organizzata.
Ora tutti sappiamo che il paese Italia, ha un disperato bisogno di denaro … secondo voi QUALI  e QUANTE sono le possibilità che il sistema ''marcio'' venga eliminato? Secondo una povera pirla come me sono proprio poche e non credo di esser poi tanto lontana dalla verità.
Il marciume sopra citato ha soldi per fare delle guerre, l'unica ''PECCA''  è che costoro,  con cultura ed etica  ci stanno come i ''cavoli a merenda''! Diciamo quindi che i loro investimenti non sono sono esattamente mirati al benessere della collettività … ma ad un più ''pragmatico'' MORDI E FUGGI! Il che significa appalti e sub-appalti agli ''amici degli amici'' … infischiarsene completamente delle regole … inquinamento a 360° … cemento depotenziato … centri commerciali nel mezzo del ''nulla'' … corruzione … e chi più ne ha più ne metta! Eppure … mi è capitato di parlare con un cameriere a Palermo, tanti anni fa, il quale, di fronte al mio ''orrore'' per quanto combinato nella Conca d'Oro … mi rispose: ''Sarà … ma allora c'era lavoro per tutti''! Alla prossima   Elena

Leggi tutto l'articolo