GIVOVA FLOR DO CAFE', SITUAZIONE ANCORA CRITICA, DOMENICA SUL PARQUET CON AGRIGENTO I RAGAZZINI?

Ancora un momento delicato in casa Givova Flor do Cafe', alla vigilia tra l'altro, di un delicato incontro di campionato, per Malaventura e compagni, in vista della rincorsa ai prossimi playoff della A2 Gold di basket maschile.
Da due giorni, i giocatori azzurri hanno infatti incrociato le braccia, rifiutando di allenarsi in quel del PalaCasoria: gli stessi, lamentano la mancata corresponsione da parte del club, dello stipendio di gennaio e anche di quello di dicembre.
I dirigenti azzurri, si sono incontrati ieri per cercare una soluzione alla questione in essere, ma dopo l'ennesima riunione ieri pomeriggio intorno alle 15, gli stessi giocatori, hanno ancora confermato la loro protesta, chiedendo garanzie ulteriori ed immediate.
Nella giornata di oggi, si spera, di addivenire ad una positiva soluzione della situazione con altri faccia a faccia, ma soprattutto con il reperimento dei fondi economici necessari per sanare la situazione (c'e' anche la scadenza delle tasse federali) e con la relativa e necessaria tecnicamente, ripresa degli allenamenti.
Domenica prossima alle ore 18, Malaventura e compagni, dovrebbero affrontare al PalaBarbuto, la Moncada di Agrigento, dei vari, Williams, Dudzinski, Evangelisti, Saccaggi, Chiarastella, Piazza e Udom, formazione appaiata in classifica ai partenopei con 14 punti, ai margini della zona playoff.
L'esterno statunitense, Jeremy Green tra l'altro ancora negli states per problemi di visto, il pivot di 216 cm, Jacopo Borra e l'esperto play-guardia napoletano del 1985 e di 190 cm, Gennaro Sorrentino, ultimi innesti nel roster azzurro, sicuramente non saranno sul parquet, in quanto non ancora tesserati dal club partenopeo, che entro la prossima settimana conta anche di risolvere i lodi in essere con alcuni precedenti tesserati, in modo da porre in essere al piu' presto, l'effettivo inserimento degli stessi Green, Borra e Sorrentino in squadra.

Leggi tutto l'articolo