GLI AUTORI DEL CRIMINE ? TRE NORD AFRICANI... !

GLI AUTORI DEL CRIMINE ? TRE NORD AFRICANI...
!
Guai a dirlo, altrimenti gli immigrati poi passano per delinquenti e questo non va bene ai signori della stampa e ai radical chic benpensanti...e no...meglio non menzionarli gli autori del crimine inenarrabile….
mentre nessuna remore, ovviamente per mettere in cattiva luce l'italiano, che trattasi dii un tossico, mi chiedo cosa centri il fatto che sia tossico con le pugnalate e l'omertoso silenzio sulle origini geografiche dei delinquenti ? Immagino già perché il poveretto sia stato accoltellato, evidentemente non ha pagato le "forniture di roba" agli spacciatori africani, importati a costo elevato con i gommoni, si non dimentichiamo che ognuno di quei tre signori ci è costato 35 euro al giorno per farli… spacciare e accoltellare alle spalle su un treno un connazionale.
Effettivamente ci mancava questo prodotto, lo spacciatore che pugnala alle spalle sui treni, sempre ché si tratti di questioni legati alle droghe e non di una banale lite,...

Leggi tutto l'articolo