GLI OTTO GIORNI A VENTURA!

Questa volta proprio non riesco a capire Pierpaolo Marino.Dopo l'avvilente prova di Pesaro, in cui chiara si è avuta la dimostrazione che pur cambiando gli uomini in campo il (non) gioco è sempre lo stesso, avrebbe concesso fiducia a tempo al mister Ventura.
In poche parole il tecnico si gioca la panchina con la prossima partita al San Paolo contro la Fermana.Caro Marino, ma che combini! Ma se in casa bene o male il risultato pieno è da cinque partite consecutive che arriva...
Ci stai e ti stai prendendo in giro?E' in trasferta che che la timidezza, la mollezza, la disorganizzazione, la demotivazione sono più forti e creano danni.
Che c'entra Napoli-Fermana? Sarà sintomatico di cosa?Se l'indiscrezione degli otto giorni fosse confermata, rischieremmo di continuare in questo stucchevole balletto delle responsabilità sino alla fine del campionato.
Perdi fuori casa e vieni messo in discussione, vinci in casa e vieni momentaneamente confermato.
Ma per carità.Il cordone ombelicale con Ventura deve essere reciso subito, non servono altre prove.Dopo il totobomber, naturalmente adesso va già di moda il totoallenatore.Chi sono i papabili per l'eventuale corsa alla sostituzione di Ventura alla guida del Napoli?I nomi letti sono: Camolese e Cavasin seriamente presi in considerazione prima di tutti, in quanto si sono già resi protagonisti di eccezionali rimonte (il primo col Torino, portandolo in A), il secondo con la Fiorentina, trascinandola in C1.Poi De Canio, Reja e Fascetti.Basta aver frequentato un pò questo Blog per conoscere la mia dichiarata preferenza (De Canio).
Se non dovesse arrivare il tecnico materano opterei per Fascetti, che non difetta d'esperienza e di capacità di gestione del gruppo.A presto!Giodecer

Leggi tutto l'articolo