GP di Germania. vince Webber

Mark Webber vince a Nurburgring il Gran Premio di Germania.
Ottima corsa dell’australiano partito in pole ma bruciato in partenza da Barrichello con uno scatto fenomenale, penalizzato eccessivamente con 10 secondi di sosta ai box per un contatto al via con lo stesso Barrichello.
Ma nonostante tutto questo Mark è riuscito a mantenere la calma e a vincere il suo primo GP.
Al secondo posto il compagno di squadra Sebastian Vettel che certo avrebbe voluto qualcosa di più davanti al suo pubblico, ma credo che il suo secondo posto sia una grossa soddisfazione personale ed un importante successo per la squadra che rappresenta.
Infatti con i primi due piazzamenti la Red Bull rosicchia punti importanti alle BrawnGP ed apre il discorso per la vittoria finale.
Barrichello ha anche avuto un problema al bocchettone della benzina al momento del pit-stop e questo lo ha fatto andare su tutte le furie, come si è visto nelle interviste del dopo gara.
Finalmente vediamo un pilota Ferrari sul podio: il grande Massa ha corso una buona gara e ha azzeccato la strategia di fare solo due pit-stop.
Raikkonen si è invece ritirato al 34° giro per problemi al motore, peccato perché si potevano guadagnare punti preziosi sulla Toyota e raggiungere la terza posizione nel mondiale costruttori.
Questo almeno è l’obiettivo del direttore sportivo Domenicali.
Un bravo a Fernando Alonso che ha condotto una gara molto grintosa finendo al settimo posto e facendo registrare il giro più veloce.

Leggi tutto l'articolo