Gaza: palloncini con esplosivo su Neghev

(ANSAmed) – TEL AVIV, 28 DIC – Alcuni palloncini colorati che trasportavano ordigni esplosivi sono stati lanciati da Gaza e sono caduti in un villaggio israeliano del Neghev, nei pressi di un asilo nido.
Lo ha riferito la radio statale secondo cui un artificiere della polizia ha provveduto a neutralizzare la minaccia.
Non si segnalano vittime.
L’episodio giunge a poche ore dalla ripresa di manifestazioni di massa organizzate da Hamas al confine fra Gaza ed Israele nel contesto della cosiddetta Marcia del Ritorno.
Fonti locali riferiscono che sui due versanti del confine la tensione sta salendo anche perche’ la settimana scorsa, nel corso di analoghe dimostrazioni, quattro palestinesi sono stati colpiti a morte dal fuoco di militari israeliani.
Ieri Hamas ha avvertito che ”una sala operativa congiunta con altre organizzazioni” si tiene oggi pronta a reagire immediatamente ”se i nostri pacifici dimostranti fossero attaccati”.