Gaza: tensioni Fatah-Hamas, chiuso Rafah

(ANSAmed) – GAZA, 07 GEN – In seguito alle tensioni fra Hamas ed al-Fatah il valico di Rafah fra la striscia di Gaza e l’Egitto e’ rimasto chiuso.
Ieri infatti i funzionari che dipendono dall’Autorita’ nazionale palestinese hanno avuto ordine di ritirarsi per protesta contro gli arresti compiuti da Hamas di numerosi membri di al-Fatah.
Fonti locali precisano che il versante egiziano del valico e’ tenuto oggi chiuso per una ricorrenza nazionale.
Sul versante palestinese Hamas ha intanto preso posizione per proteggere le strutture.
Nel frattempo al-Fatah ha deciso di annullare un grande raduno che intendeva tenere oggi nella centrale piazza Saraya di Gaza City in occasione dell’anniversario della propria fondazione.
Fonti locali riferiscono che al-Fatah si attende che Hamas liberi adesso i suoi attivisti arrestati nei giorni scorsi a Gaza.
In tal caso, e’ possibile che si sblocchi anche il braccio di ferro sulla riattivazione del valico di Rafah che rappresenta l’unica via di uscita per i 2 milioni di palestinesi che vivono a Gaza.