Gb: 2 arresti per droni, riapre Gatwick

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Almeno due persone – un uomo e una donna – sono state arrestate in Gran Bretagna in relazione ai droni che nelle ultime ore hanno causato la chiusura dell’aeroporto londinese di Gatwick e il caos nei voli, con almeno 140.000 passeggeri rimasti a terra da mercoledì, in pieno periodo natalizio.
Nel frattempo il traffico aereo sullo scalo è stato riaperto e le autorità aeroportuali britanniche, citate da Bbc, dicono di sperare di far atterrare e decollare i 757 previsti dagli orari, per totali 124.4848 passeggeri.