Gdf, sequestrati 14 quintali tabacchi

(ANSA) – TRIESTE, 21 MAR – Un totale di 14 quintali di tabacchi esteri, per un valore commerciale di circa 250 mila euro, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a Gorizia durante un controllo nei pressi del valico di confine di Sant’Andrea.
Due persone, originarie della Romania e domiciliate rispettivamente in provincia di Milano e Campobasso, sono state denunciate in stato di libertà per contrabbando doganale.
La merce si trovava dentro a un furgone proveniente dall’Ungheria che trasportava casse di legno sigillate, che avrebbero dovuto contenere, in base alla documentazione di trasporto, “filtri per compressori”.
Secondo la ricostruzione, i tabacchi, di provenienza ucraina, non vendibili in Italia e nell’Ue in quanto non conformi ai parametri minimi di sicurezza previsti dalla normativa comunitaria, erano destinati a un’azienda di trasporto con sede in provincia di Caserta, dove sarebbero stati venduti al dettaglio senza autorizzazione e in evasione d’imposta, quantificata in quasi 190 mila euro.(ANSA).