Gea - Un fumetto Bonelli

La pagina che cercate si è trasferita QUI.
 
Un piccolo gioiello di Luca Enoch, proveniente dal secolo scorso.
Per me fu molto difficile da seguire, in quanto aveva uscite semestrali. Semestrali, capite? Non è tanto il problema che dal numero 4 al numero 10 sono passati 3 anni, quindi la memoria vacilla. Intanto perchè ero quasi giovane, poi perchè alla fine basta rileggere velocemente le ultime uscite e passa la paura.
No, il problema vero è che quando compri il volume di maggio, poi devi ricordarti a novembre di girare per le edicole, sperando di trovare il successivo.
Ai miei tempi non c'erano ancora tutti gli "smart phon" con agenda incorporata, grazie alla quale è possibile puntare una sveglia a distanza di mesi. Dovevamo fare tutto con le nostre forze.
Fu un periodo duro per l'umanità, noi ragazzi ne fummo forgiati e... no, scusate, mi sono fatto prendere dal momento Abraham Simpson e mi sono distratto.
Ora provo a concentrarmi  in modo da farvi un riassuntino della trama s...

Leggi tutto l'articolo