General Electric, risultati migliori delle attese nel 1° trimestre

(Teleborsa) - Conti in salita per General Electric.  La conglomerata americana ha chiuso il primo trimestre con un utile per azione adjusted, cioè al netto delle poste non ricorrenti, pari a 16 centesimi di dollaro, 4 cent sopra il consensus.
In crescita del 7% i ricavi a 28,66 miliardi di dollari, a fronte dei 27,58 miliardi attesi dagli analisti.
Confermati gli obiettivi per il 2018.

Leggi tutto l'articolo