Genialata di Letta: lui chiede la fiducia prima, così...

...mette alle strette il PDL, e Berlusconi.
Questi, nei calcoli previsionali del nostro Premier (Napolitano c'entrerà un pochino?...), messi di fronte alla scelta se dare la fiducia o meno, dovranno mostrare le carte di fonte al Paese, invece che decidere nel chiuso di ambienti segreti!...E capirai la segretezza!...Questi stanno sbraitando nelle piazze, tutte, la loro rabbia e le loro intenzioni!Ma non solo, l'astuzia totale della mossa geniale è nel porre la fiducia, su una cacchiatina qualsiasi., ma prima del giorno fatidico, quando la Giunta voterà!...Quindi, prima del giorno delle tragiche dimissioni!Che così, loro, PDL o FI, e Berlusconi, sono anticipati e fregati!...Mah! Però, signor Premier (e signor Presidente?), a pensarci, ma non sarebbe normale prevedere che i parlamentari "sfidati" le diano la fiducia? Perchè, signor Presidente, il giorno della fiducia non ci sarebbero ancora le condizioni per negarla, non essendosi ancora verificata l'evenienza paventata, la causa scatenante: il voto dell Giunta e la conseguente decadenza di Berlusconi.
Le pare, signor Premier?E non abbia a dolersi, perchè di occasioni per pensare e attuare genialate ne avrà, tante! Potendo...

Leggi tutto l'articolo